MASKNE E IRRITAZIONI DA MASCHERINA

L’utilizzo delle mascherine può incidere negativamente sulla pelle del viso. Infatti, indossarle quotidianamente può favorire l’insorgere di Maskne, l’acne da mascherina, ed in generale di sensazioni di prurito, discomfort cutaneo e irritazioni. A questo si aggiunge che, molto spesso, l’utilizzo di creme per il viso profumate o formulate con sostanze poco tollerabili, può generare ulteriori fastidi.

Per affrontare questo problema è importante prevedere una prima fase di terapia lenitiva. In seguito, è necessario continuare il trattamento quotidianamente con prodotti ad azione idratante, senza alcool, profumo o conservanti a rischio allergia, come suggerito anche dalle linee guida sviluppate dai dermatologi di tutto il mondo durante la pandemia da Covid-19. Tale approccio permette di aiutare le naturali difese della pelle e diminuire le reazionicausate dall’uso della mascherina.

LE SOLUZIONI CERAMOL

Ceramol ha formulato e realizzato due prodotti specifici per la cura del viso: Ceramol Crema Viso e Ceramol Gel Viso. Entrambi sono:
  • senza profumo;
  • senza alcool;
  • senza conservanti a rischio allergia.
Quando consigliare Ceramol Crema Viso? La sua texture ricca la rende preferibile per la pelle secca, molto secca e/o tendenza atopica o eczematosa.
Quando consigliare Ceramol Gel Viso? La sua texture leggera è pensata per la pelle mista, grassa, impura a tendenza acneica o seborroica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *